Residenze d'epoca Venezia | Dimore storiche San Marco Venezia | Palazzi storici Venezia San Marco | Dimore d'epoca Venezia centro | hotels

...Venezia

Canal Grande è la via principale di Venezia, caratterizzata da palazzi che si specchiano sull’acqua e scenari di grande suggestione, un appuntamento da non perdere: quindi, da San Zaccaria salite sul vaporetto (linea 1) e godetevi la vista della Basilica della Salute e di storici edifici come la Cà d’Oro, Palazzo Labia, Palazzo Grassi e molti altri.

Se siete appassionati d’arte non dimenticatevi di far visita alla Fondazione Guggheneim, alla Querini Stampalia, al Museo del Settecento veneziano di Cà Rezzonico e alle esposizioni di Palazzo Grassi; a riguardo, non esitate a chiedere suggerimenti e indicazioni, scoprirete la sconfinata ricchezza culturale della città di Venezia.


Da non perdere...

  • La Chiesa degli Schiavoni
  • La chiesa San Giovanni D’acri dell’ordine di Malta
  • La casa di Ugo Foscolo
  • La Chiesa di San Giorgio dei Greci
  • La Chiesa di San Zaccaria
  • La Chiesa di San Giovanni e Paolo
  • L’area San Francesco di Vigna con il Chiostro e le sue piccole botteghe
  • La passeggiata alle Fondamente Nuove
  • L’ Arsenale e il Museo Storico Navale
  • Via Garbaldi e la Serra dei Giardini
  • La Biennale con l’Esposizione Internazionale di Arte Contemporanea

Posizione

Palazzo Schiavoni è il punto di partenza ideale per scoprire i segreti di Venezia: solo 5 minuti di cammino vi conducono infatti nella splendida Piazza San Marco.

Attraverso le piccole calli che si aprono su Riva degli Schiavoni giungerete davanti a questo ampio spazio, lastricato in pietra d’Istria, circondato dai portici delle procuratie, dominato dall’altissimo campanile e dalle straordinarie cupole della Basilica di San Marco.

Accanto alla basilica, i profili gotici di Palazzo Ducale. Originaria sede del governo della Repubblica Serenissima, questo edificio conserva intatta la sorprendente Sala del Maggior Consiglio, che non teme rivali per dimensione e qualità degli affreschi. Spettacolare.


Da Palazzo Ducale si arriva alle prigioni attraversando il Ponte dei Sospiri. Una costruzione celebre in tutto il mondo e, secondo la leggenda, l’ultimo passaggio che permetteva ai prigionieri di volgere lo sguardo alla luce del sole prima di essere rinchiusi nelle buie carceri sotterranee.

Da Piazza San Marco passate sotto la Torre dell’Orologio e camminate lungo le Mercerie, un luogo dove è possibile concedersi a qualunque tipo di shopping; l’arteria commerciale più importante di Venezia assieme a via XXII Marzo e le sue griffate boutique.

Le Mercerie terminano a Rialto, dove vi aspetta la vivacità diurna del mercato e la caratteristica architettura dell’omonimo ponte, uno dei simboli di Venezia; se desiderate consumare il tradizionale aperitivo veneziano, lo ‘spritz’, recatevi nella vicina erbaria verso il tramonto, troverete locali e compagnia.

Come raggiungerci

Stampa la mappa in formato PDF

Se non puoi leggere documenti PDF, scarica Acrobat Reader.

In auto
Parcheggiate la vostra macchina in uno dei parcheggi comunali a pagamento, nei terminal delle automobili di Piazzale Roma o del Tronchetto, quindi:

  • con Vaporetto -Linea 2- scendere alla fermata -San Zaccaria- e proseguire a piedi lungo Riva degli Schiavoni mantenendo la laguna sul lato destro. Dopo la Chiesa della Pietà girare a sinistra in Calle della Pietà, proseguire in Calle Bosello e giunti in Salizada dei Greci svoltare a destra. Superato il ponte di Sant’Antonin, girare a sinistra in Fondamenta dei Furlani, alla fine della fondamenta troverete Palazzo Schiavoni.
  • con Taxi acqueo privato in meno di 20 minuti scenderete direttamente davanti all’ingresso di Palazzo Schiavoni

In treno
dalla Stazione dei treni di Santa Lucia:

  • con Vaporetto -Linea 2- e scendere alla fermata - San Zaccaria- e proseguire come descritto al punto ‘In auto’.
  • con Taxi acqueo privato in meno di 20 minuti scenderete direttamente davanti all’ingresso di Palazzo Schiavoni

In aereo
Dall'Aeroporto Marco Polo raggiungere la Darsena a circa 10 minuti a piedi dal Terminal, quindi:

  • con Navetta della compagna Alilaguna, scendere alla fermata – Arsenale - (75 min circa) poi circa 10 minuti a piedi . Mantenendo la laguna sulla sinistra svoltate in Calle del Dose e proseguire fino al Campo Bandiera e Moro. Attraversare il campo in diagonale, svoltare subito a sinistra per proseguire in Salizada S. Antonin. Arrivati al ponte svoltare subito a destra in Fondamenta dei Furlani, alla fine della fondamenta troverete Palazzo Schiavoni.
  • con Taxi acqueo privato in meno di 30 minuti scenderete direttamente davanti all'ingresso del Palazzo.

Dall'Aeroporto San Giuseppe di Treviso prendere il Bus navetta della compagna ATVO, in coincidenza con l'arrivo dei maggiori voli e raggiungere Piazzale Roma (bus terminal) quindi:

  • prendere il Vaporetto - Linea 2 - scendere alla fermata - San Zaccaria - e proseguire a piedi lungo Riva degli Schiavoni mantenendo la laguna sul lato destro. Dopo la Chiesa della Pietà girare a sinistra in Calle della Pietà, proseguire in Calle Bosello: giunti in Salizada dei Greci svoltare a destra. Superato il ponte di Sant'Antonin, girare a sinistra in Fondamenta dei Furlani, alla fine della fondamenta troverete Palazzo Schiavoni.
  • con Taxi acqueo privato in meno di 20 minuti scenderete direttamente davanti all'ingresso del Palazzo.

Residenze d'epoca Venezia | Dimore storiche San Marco Venezia | Palazzi storici Venezia San Marco | Dimore d'epoca Venezia centro |